Italia – Spagna 2 – 4

Qualcuno mi convinca della utilità di avere un Luca Toni nella nostra Nazionale. Sempre due metri avanti o due metri indietro, sempre in lotta con le sue stesse gambone, inciampando quasi sempre nelle medesime, sempre con quella espressione sulla faccia di Vil Coyote* un attimo prima di essere stirato dal pietrone, quella espressione di chi non riesce a credere che un’intera nazione calcistica faccia affidamento su di lui.

E in effetti.

Sul commento tecnico di Salvatore Bagni cali invece finalmente un velo di pietoso silenzio.

(*) mettendo Vil Coyote in Google Immagini – volevo corredare il post con un pò di colore – mi sono comparsi pochi coyotes a cartoni animati, e invece moltissimi coyotes in carne ed ossa di ragguardevoli dimensioni in evidente stato di eccitazione. C’è qualcosa che io non so, a proposito di Vil Coyote?  😐

Una risposta a “Italia – Spagna 2 – 4”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.