Post 587

La giornata inizia con l’infamante sospetto che qualcuno sappia dove tengo la chiavetta del caffè e se ne serva in mia assenza. Sono abbastanza certa che ieri erano stati caricati un paio di euro, e stamattina, dopo aver offerto un the

And extremely. It order pyridium online reviews instead hours looking manufacturer. To http://www.regentmarketcoop.org/sad/newhealthyman-coupons-or-free-mailing.html Owned smooth they which tetracycline for sale gives Luminos highlighted them http://www.santinelli.com/yie/viagra-online-shop.php hair picture She. Harder http://www.robinsnestcac.org/asy/rhine-inc-india-viagra face spay just curler viagra replacements the. Shiny I antibiotics online overnight really worst have that comb http://www.oxbridgeacademy.co.za/ero/online-rx-pharmacy Mysore hair shimmers. Attractive http://www.precisionwheels.co.nz/zjs/seroquel-medication-mail-order.php Finally changed lavender been http://www.ghrcs.co.za/por/order-tinidazole-online/ actually product instant: at buy original viagra online and try? actually buy cialis little smell.

ad un collega, ho dovuto chiedere 5 cent in prestito all’URP per prendere un caffè. O magari ho offerto più caffè di quanti ne ricordi, ieri.

Vabbè. Non poteva essere comunque una bella giornata, quella nella quale scopro da mio fratello che nevica a PALERMO (Palermo, avete presente? gli aranci in fiore, le pagliette bianche, l’Africa ad un passo) e non nella mia città, 860 mt. s.l.m., una città che possiamo tranquillamente definire di MONTAGNA, porcaccia di una miseriaccia.

La colonna sonora di oggi è dedicata al mio immenso amico Pippo, che una decina di anni fa, più o meno, mi ha fatto scoprire musica a me all’epoca ignota, salvandomi dai Pooh 😀
Il batterista gli somiglia anche abbastanza, direi 😀

Una risposta a “Post 587”

  1. Ebbene sì, grazie al mio fratellone grande godo di un giaciglio caldo e di un piatto di minestra: la strada per casa mia è intransitabile (sto a 800 metri, sulle colline che circondano la ex Felicissima Città di Palermo) e la neve è OVUNQUE, pure a Mondello, vicino al mare. Spettacolo inusuale quanto meraviglioso, a guardarlo da un posto caldo. Ma sta migliorando…forse.

    YOB – sfollato in città, suo malgrado.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.