Ma pensarci un attimo, no, eh?

Il Comune di Potenza inaugura un nuovo Centro di Aggregazione Giovanile. Da fonti di stampa attendibili pare che il nuovo Centro sarà conosciuto per lo più con un acronimo, che non potrà che essere C.A.G. 
Un successone!

Qualche anno fa nell’ascensore del mio palazzo misero un volantino pubblicitario. Era un giovane avvocato che si proponeva per gestire l’amministrazione del nostro condominio. Nel volantino veniva promosso lo studio professionale che il giovane aveva messo su alla bisogna, e che aveva come ragione sociale (trattandosi di amministrazione di condomini) CONDOM STUDIO. Una consulenza del c***o, è il caso di dire.

Ma perchè, perchè??

Una risposta a “Ma pensarci un attimo, no, eh?”

  1. io son già pronta con la digitale per lo scatto
    (perchè secondo me entro 48 ore max all’acronimo C.A.G. ci sarà aggiunto qualcosa col pennarello..no?)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.