E’ inverno, porco giuda

Il titolone sparato da TG1 ieri sera era:

“SUD ITALIA NELLA MORSA DEL GELO” 

Dal momento che godo di un osservatorio privilegiato, ovvero casa mia, per l’appunto situata in quel Sud che secondo la Rai è nella morsa del gelo, vorri descrivervi la situazione atmosferica di ieri.

Freddo (da -1 C° a +2 C°). Quindi non si staccano i nasi, non si gelano i fiumi, non si spaccano i vetri dal gelo, non siamo in Siberia, cazzo, siamo in una normale montagna appenninica a metà del mese di Gennaio, quando non è propriamente lecito aspettarsi mandorli in fiore. Uan sciarpa e via pedalare.

Neve. Una spruzzatina ieri notte, timida, appena sufficiente a far uscire qualche pigro mezzo spargisale per agevolare rientri non impossibili nemmeno sulle più impervie viuzze di montagna. Oggi è TUTTO sciolto, tranne qualche lastrina di ghiaccio sui marciapiedi in tratti all’ombra. Che tutti saggiamente evitano, sempre perchè sono nati in montagna e sanno che mettere il piede su una lastra di ghiaccio può, alle volte, causare scivolate. Non siamo sepolti nella neve, isolati, privi di viveri e corrente elettrica, in attesa del Sanbernardo con la fiaschetta al collo. Gli uffici sono aperti, le scuole pure, della nevicata francamente non se ne è accorto nessuno.

Vento. Assente.

Stamattina c’è il sole. Fateci caso, se potete: dove sono stati segnalati disagi? Sull’Etna (2.000 metri). Sulla Sila (900 metri). A Potenza (860 metri). Non a Taormina, o a Metaponto, o a Sorrento. Mi sono fatta queste pippe molte volte, ma mi chiedo sempre: MA PERCHE’, PERCHE’, E’ COSI’ NECESSARIO PASSARE PER ASSOLUTAMENTE TRAGICO E DRAMMATICO E INUSUALE CIO’ CHE RIENTRA NELLA TOTALE ASSOLUTA NORMALITA’ DI UN INVERNO IN MONTAGNA???? PERCHE’???

Se tanto mi dà tanto, sullo tsunami ha ragione Shel. Non è successo niente e quelle che ci fanno vedere sono immagini di repertorio di un tifone del 2002.

8 risposte a “E’ inverno, porco giuda”

  1. Neanche qua, ai piedi delle orobie, ha nevicato, ma, dico, il freddo doc’è quest’anno? (il tempo è sempre una buona notizia per togliere una cinquina di minuti a cose sulle quali non dobbiamo pensare troppo). Baci.

  2. Ci risiamo, purtroppo. Ripetere le cose dell’anno scorso? Ci rinuncio, tanto anche loro pubblicano le foto dell’anno scorso. Che poi erano quelle dell’anno prima. Che erano quelle dell’anno prima ancora. E via all’indietro fino al 1985, quando davvero, per l’ultima volta, nevicò sul serio a Roma. P

  3. Ciao!Ti ho appena trovato cercando nei blog della Basilicata..anche io sono di questa terra,solo che io sto a sud est..

    A quanto pare i nostri conterranei scrivono poco di se stessi (me compresa)

    Ah!Mi piace come scrivi..

    MT

  4. a me indigna ancora di più la generalizzazione – Nord = Italia. Ovvero le previsione del tempo generiche sulla penisola, sono le previsioni per il nord. Perchè? E’ anche vero che loro ne sono di più, ma questo non giustifica… ciao e buon Anno in enorme ritardooo!

  5. Sorellina, hai ragione. Sono tre giorni che vado in moto, e ieri sera a casa mia (700 metri) c’era pure un filo di gradevolissimo scirocco… ma io abito in un isola, quindi non sono neanche compreso nel SUD. Forse per la vicinanza con l’equatore ?????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.