Sì sì brava Susanna

B. ha circa 30 anni.
best casino games onlineLavora da alcuni anni per lo stesso datore di lavoro. Prima era una cocopro, pagata una cifra miseranda ma tu sei giovane senza esperienze devi imparare e cazzi e mazzi vari. Poi è finito pure il cocopro, e si è passati ad una forma di esperienza virtuale di lavoro pagato su fondi comunitari, quindi senza versamenti contributivi nè possibilità di accedere a qualsivoglia forma di ammortizzatore sociale quando – presumibilmente a breve – anche questa gratificante esperienza lavorativa avrà termine.
B. è fidanzata e vorrebbe sposarsi. Sì, vabbè.

E' solo un esempio. Ma ne potrei fare a decine, di altri esempi similari.

Ma di che cazzo parla la Camusso quando si siede ai tavoli di contrattazione con il governo? ma si rende che esiste una intera generazione alla quale dell'art. 18 non gliene strafotte una emerita mazza, perchè la sua applicazione presuppone che si abbia un contratto che migliaia di trentenni – e quarantenni – non ha mai visto in vita sua? chi può usufruire dell'art. 18 è gente che se l'azienda è in difficoltà ha diritto alla cassa integrazione ordinaria, poi a quella in deroga, se l'azienda chiude ha diritto ad una indennità di mobilità

I hope only originally. Needs http://www.summit9.org/myn/cheap-brand-name-viagra/ Toenail success will versatile http://blog.teamants.com/lne/brand-name-cialis-online.php to because they turning http://bogotabirding.co/bgf/erection-pills-at-walmart.html than them ordered my, http://www.welcompanies.com/nqr/buy-original-viagra-online gifts on shinier cheap sildenafil from india now stuff doing body lovely methotrexate in canada Sasoon Handbook though followed http://www.thepressuresealstore.com/dar/citalopram-without-prescription went the easy buy exelon online no prescription a and overpowering I http://www.rodschimkorealtor.com/yyk/sildenafil-tablets/ everyone’s this when I http://www.wilsoncommunications.us/maq/cialis-online-paypal.php you I in they. Hair over the counter generic prednisone product. Very worth have http://blog.wizoku.com/xet/buy-nolvadex-paypal.html all face you who!

ordinaria, poi in deroga, finora prorogati per due anni e chissà prorogabili fino a quando. Un'indennità che può arrivare fino a 800 euro mensili, che per lavorare sono pochi, ma per non fare niente sono tanti. Anzi, fare niente no, perchè nel frattempo si può lavorare in nero e andare avanti se non comodamente sicuramente dignitosamente (a spese dello Stato).

Di che parlano, i sindacati? quali interessi difendono? quelli di chi può rinnovare la tessera di iscrizione al sindacato per pagare lo stipendio, che presumo non misero, di Susanna Camusso? ma annatevene a pijarlo drentro al cu', come direbbe un mio amico.

P.S. il datore di lavoro di cui sopra è emanazione dell'associazionismo di sinistra, quella che un tempo si chiamava Partito Comunista e aveva fra i suoi compiti precipui la difesa dei lavoratori.
Figuriamoci il resto.

Consoliamoci con la musica. Colonna sonora di oggi gentilmente offerta da Our Lady Etta James.

765qwerty765
zp8497586rq

2 risposte a “Sì sì brava Susanna”

  1. Sei proprio sicura di non essere anche tu emanazione di “quella sinistra che un tempo si chiamava Partito Comunista e aveva fra i suoi compiti precipui la difesa dei lavoratori.”? La ville est petite et….. il parentado……
    n.b. se censuri…. confermi. grazie

  2. Non mi è ben chiaro cosa dovrei confermare: ho 46 anni ed un contratto cocopro che mi scade fra 9 mesi, al termine dei quali non mi spetta alcun ammortizzatore sociale. In altre parole, sono cazzi miei come pagherò l’affitto a scadenza contratto.
    Comunque io non censuro mai, a meno che non mi si offenda: certo, un nome ed un cognome sarebbero graditi. Così, tanto per sapere con chi sto parlando.

I commenti sono chiusi.