Però c’era una nota …

Però c’era una nota di tristezza, ieri, nella tua voce. Un fondo scuro, che ti sei affrettato ad attribuire ad altro, ma non mi hai convinto. Ormai riconosco le singole vibrazioni, ieri c’era una nota di autentica malinconia e dispiacere, che temo purtroppo di sapere a cosa va attribuita.


Mi dispiace, amore. Avrei fatto qualunque cosa per evitare a te e a loro di vivere per una seconda volta lo strappo, con i sensi di colpa che anche tu non puoi non portarti appresso. Ieri sera mi hai detto che ti mancavo io, ma non sono certissima che sia tutta la verità. Un pò, forse un pò tanto, ti mancano loro.

2 risposte a “Però c’era una nota …”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.