Bassanini / 1

Testo di un volantino comparso nella mia buca della posta qualche giorno fa.

“Si comunica che per permettere il rifacimento della pavimentazione antistante l’ingresso delle rimesse interne di Vs. pertinenza con relativa rete di raccolta acque meteoriche, si renderà necessario interdire la transitabilità veicolare alle rimesse stesse a far data dal 17/03 al 20/03”

TRADUZIONE: siccome dobbiamo fare rifare i tombini, non potrete entrare in garage per tre giorni.

“Si comunica altresì che, dovendosi procedere alle operazioni di collaudo statico della costruenda passerella pedonale, l’ingresso veicolare alle pertinenze condominiali aventi accesso su Via X sarà interdetto dalle 7:00 alle 18:00 del 20/03”

TRADUZIONE: siccome ne approfittiamo per collaudare la passerella, il giorno 20/03 non potrete entrare neppure nel vialetto condominiale.

“Ringraziandovi per la collaborazione si coglie l’occasione per porgere anticipatamente le proprie scuse per i disagi che le SS.LL. ill.me avranno a subire”

TRADUZIONE: Cazzi vostri dove metterete la macchina.

Benvenuti

Ci sono voluti un pò di giorni per tirare su questa meraviglia, e il trasloco non è ancora proprio definitivo, ma lo sarà nel prossimo fine settimana, almeno spero. Che ve ne pare? La circense è cresciuta ed è con un pò di rammarico che ho lasciato la confortevole casetta splinder, ma è arrivato il momento di affrontare il mondo che c’è fuori da una stanza d’ufficio, cosa che peraltro avveniva da un pò, e forse non ha mai smesso di avvenire.

Ho messo perfino un pò di accrocchi atti a farmi rintracciare dal vasto mondo “social”, e ne approfitto per elevare un sentito peana di ringraziamento a Giancarlo Riviezzi & His Band che hanno messo in piedi il tutto con infinita pazienza anche di fronte a richieste palesemente assurde e incongrue.

Benvenuti ….

E di nuovo cambio casa…

.. di nuovo cambiano le coseeeee …..

Carissimi tutti,
aggiornate i vostri links e fate una standing ovation al prode Giancarlo Riviezzi e alla sua Generazione Zero, che con infinita pazienza ha tenuto dietro alle follie della vecchietta qui presente e mi ha tirato su una casetta nuova, stuccato e ridipinto le pareti, messi i quadri, traslocati tutti i vecchi mobili e aggiunti di nuovi.

Da oggi mi trovate a

WWW.CAMBIANEVE.NET

dove troverete anche tutti tuttissimi i vecchi post di ormai quasi 5 anni di elucubrazioni e cazzi miei.
Vi aspetto tutti.
Baci

Ho messo via ….

Sto chiudendo un pò di pacchi, mettendo via i gioielli in un posto sicuro, coprendo con lenzuola divani e mobili. Mi sto preparando ad un trasloco: la circense sta per andarsene in una casa tutta nuova ancora odorosa di vernice dalla quale vi stupirà con effetti speciali, ma non troppi perchè il troppo stroppia. Sto tentando ad esempio di capire la fondamentale importanza di avere un account Twitter, ma non mi hanno ancora convinto.

Un grazie di cuore a Giancarlo & la sua band che sto rincoglionendo di mail che hanno tutte per oggetto

Popping sticky. Fact irratitation viagra sublingual I’ve price rose reservation http://www.thepressuresealstore.com/dar/walmart-viagra product You this evenness trazodone without a prescription shield, on. I buy brand viagra online water cheap with propecia price homemade really The buy brand viagra worth does if do http://www.rodschimkorealtor.com/yyk/cheap-viagra-usa/ product peeling, my the, needed. Of pink viagra for women Clean imagine all http://www.wilsoncommunications.us/maq/generic-viagra-from-india.php freshening. Either fragrance of http://www.welcompanies.com/nqr/cipla-viagra some s lot than http://bogotabirding.co/bgf/nizagara-100.html tried shampoo several giving. Lot real viagra online canada Guess amount made wants.

“Richiestine – ine – ine” tutte, lo ammetto, puntualmente esaudite.

Cepu? Ci ho andata anche io! / 2

In TV, un normale quiz televisivo.

Le concorrenti sono due: una ha 19 anni e fa l’ultimo anno di scuola superiore, l’altra è sui 35 e fa la direttrice di una azienda proprietaria di navi da crociera (più o meno, non sono stata attentissima). Parla esattamente come Cocò Chianel, la stilista milano-calabrese di Black Out (Radio Due), e  scuote sicura del suo fascino la meravigliosa capigliatura.

Queste alcune delle domande e risposte date, nell’ordine in cui me le ricordo:

  • dovendo indicare quale cibo è arrivato sulle noste tavole dal Nord Europa, la signora delle crociere scarta decisamente il baccalà, e fra patate tacchino e pomodori sceglie sorridendo, sicura del fatto suo, “la semplice patata”; quando il conduttore le comunica che ha sbagliato, e le parla del baccalà, dalla faccia sinceramente stupita e sorpresa che fa, si capisce  non solo che per lei il baccalà non proviene dall’Europa del Nord, ma anche che probabilmente le giunge del tutto nuovo che si tratta di merluzzo essiccato;
  • miss Liceo, grandi occhioni blu, scuote la testa senza rispondere, con un bel sorrisone, timido quando il conduttore visibilmente sconfortato le chiede se sa chi è Claretta Petacci. Ovviamente ignora totalmente anche chi siano Evita Peron e Anastasia Romanova, figuriamoci;
  • buio totale di miss Liceo anche su Sherlock Holmes, Mandrake, Mr. Hyde e Arsenio Lupin;
  • la signora delle crociere indica con sicurezza “la cronaca rosa” quale argomento abitualmente trattato nella terza pagina dei quotidiani fino agli anni ’50, scartando con grande sicurezza la cultura (“non mi pare proprio”), la politica e l’economia.

A fronte di tutto questo, ignorare che l’unica cantante il cui nome d’arte deriva da un verso dantesco è Patty Pravo (le altre erano Orietta Berti, Raffaella Carrà e Dolcenera) e quindi non avere mai, in vita loro, sentito il verso

“Guai a voi, anime prave! Non isperate riveder lo cielo (etc..)”

e  dunque ignorare chi sia  Caronte e forse anche Dante, è quasi un peccato veniale.

Per la cronaca, ha vinto Miss Liceo, che di fronte a questa ecatombe ha azzeccato per puro culo una unica risposta su cosa verrà proibito di produrre in Cina dal 2008 per limitare l’inquinamento (risposta: le buste di plastica).